Cerca
  • Press Office

CNMP e dintorni: nuovi spunti dai media italiani


Il Secondo Congresso Nazionale di Medicina e Pseudoscienza comincia a destare l'interesse dei media nazionali. I suoi contenuti, il livello dei suoi relatori, il modo con il quale il CNMP si sta ritagliando un ruolo nella nuova divulgazione scientifica italiana hanno attirato l'attenzione di media come il quotidiano Metro e il sito dell'Ansa. Quest'ultimo, fra i primi dieci siti di informazione italiani, ha addirittura dedicato alla manifestazione, che si svolgerà dal 6 all'8 aprile 2018 al Mercure West di Roma (tutte le informazioni le potete ricavare sulle diverse sessioni di questo sito), un intero speciale del magazine.

Testi, interviste, video, testimonianze, hanno impreziosito il "longo form tail" dell'agenzia nazionale dedicato al proliferare della cattiva informazione e delle Fake News sul cibo e sull'alimentazione. Proprio la centralità del tema. il quale è anche il cuore del CNMP2018, ha permesso all'ufficio stampa di C1V Edizioni, in collaborazione con il desk dell'Ansa, di realizzare, in grande sinergia, un contenuto multimediale che regala una corretta conoscenza del mondo dell'alimentazione visto con gli occhi della scienza.

Anche il quotidiano Metro, popolare nelle grandi città, in ambienti pubblici, nelle scuole, nelle università e negli ospedali, ha fornito ai suoi lettori un approfondito articolo concernente i temi della tre giorni che C1V Edizioni sta organizzando interamente con le sue risorse. Colpisce nel segno, quindi, l'operazione realizzata dal comitato scientifico del CNMP2018, di portare il meglio della medicina a comunicare sul tema centrale dell'alimentazione, terreno troppo popolato di cattiva informazione.

Qualche giorno prima è stata una nostra intervista al professor Garattini, il quale sarà al via del CNMP2018, a regalare lo spunto all'agenzia askanews per realizzare una videonews sui problemi del Servizio Sanitario Nazionale tanto cari al nostro partner GIMBE, ma anche sui temi che il luminare affronterà al congresso.

Ci avviamo, quindi, al Congresso, ma l'ufficio stampa vuole ribadire anche a colleghi di altri media che siamo a disposizione per l'invio dei contenuti sviluppati fino a oggi e anche quelli che usciranno nei prossimi giorni. Per averli a disposizione e pubblicarli (con riferimento al congresso) potete scrivere una mail all'ufficio stampa all'indirizzo c1vpress@gmail,com .


13 visualizzazioni

© 2016-2020 by Gruppo C1V - Divisione Scientia et Causa - Roma P. IVA 12827221008